09 Mar 2020

Seggiolini anti-abbandono, al via le multe ed il bonus per l’acquisto.

Scattano le multe per chi non ha installato i dispositivi antiabbandono sui seggiolini in auto. Secondo l’articolo 172 del Codice della Strada, chi trasporta in auto un bambino di età inferiore ai 4 anni senza un seggiolino munito di sistema antiabbandono (integrato nel seggiolino o separato) rischia una multa da 81 a 326 euro (pagamento entro cinque giorni 56,70 euro), la decurtazione di 5 punti dalla patente e la sospensione della patente da 15 giorni a due mesi se viene colto a commettere la stessa infrazione più di una volta nel giro di due anni. 

I dispositivi possono essere già integrati nel seggiolino, possono costituire una dotazione di base o un accessorio del veicolo, oppure essere indipendenti sia dal seggiolino sia dal veicolo. Non necessitano di omologazione, ma devono essere conformi alle prescrizioni tecniche riportate nell’allegato A al decreto. In particolare l’antiabbandono deve dare un segnale di allarme idoneo ad attirare tempestivamente l’attenzione del conducente attraverso appositi segnali visivi e acustici o visivi, percepibili all’interno o all’esterno del veicolo, nonché avere la capacità di attivarsi automaticamente ad ogni utilizzo, senza ulteriori azioni da parte del conducente.

Eè anche possibile richiedere il bonus per l’acquisto del seggiolino.

Per usufruire del Bonus è necessario richiedere l’emissione di un buono elettronico mediante procedura di registrazione alla piattaforma informatica accessibile dal sito Bonuseggiolino.it a partire dal 20 febbraio 2020. L’identità dei richiedenti è verificata mediante identità digitale SPID. Successivamente alla registrazione, per ottenere il buono elettronico devi inserire i dati identificativi di tua/o figlia/o (nome, cognome e codice fiscale). Dopo aver ottenuto il buono e aver concluso il tuo acquisto, puoi utilizzare il contributo seguendo le istruzioni sul sito amazon.bonus-seggiolini.it inserendo il numero del tuo ordine Amazon.it, il tuo indirizzo e-mail e il codice del buono generato su Bonuseggiolino.it. Una volta avvenuta la validazione dei dati inseriti, ti verrà accreditato l’ammontare del Bonus sul metodo di pagamento utilizzato per completare il tuo ordine.

Share this
08 Ott 2019

Diventano obbligatori i seggiolini anti abbandono

Al via l’obbligo di installazione dei dispositivi antiabbandono sui seggiolini per i bambini di età inferiore ai 4 anni. La ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli ha infatti firmato il decreto attuativo dell’articolo 172 del Nuovo codice della strada per prevenire l’abbandono di bambini nei veicoli.

  L’obbligo di installazione dei seggiolini sarà operativo non appena il decreto legge sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale nei prossimi giorni. E sono allo studio anche agevolazioni fiscali.

Sul seggiolino ci sarà un sistema di allarme che, connesso allo smartphone, ricorderà al guidatore tramite un segnale sonoro, della presenza del piccolo passeggero a bordo, prima che lo stesso guidatore esca dal veicolo. Una misura che si spera possa evitare i tragici casi di cronaca come quello più recente accaduto a Catania: un padre ha lasciato per cinque ore sotto al sole un bimbo che doveva portare all’asilo per un inspiegabile ‘black out’ nella sua mente.

Quello di oggi è il passaggio conclusivo della Legge, dopo l’approvazione del Parlamento con il voto di tutti i gruppi politici (l’ok definitivo al provvedimento d’iniziativa parlamentare  era arrivato dall’aula di Palazzo Madama il 25 settembre 2018 con 261 sì e un’astensione),  il parere favorevole acquisito dalla Commissione Europea e il via libera dei giorni scorsi del Consiglio di Stato.

Fonte: La Repubblica

Share this

© 2017 AS Group. Realizzato da Done Studio. All rights reserved<br> Comunicazione a cura di Medina

Click Me